Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ofspuglia.it/home/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ofspuglia.it/home/wp-includes/plugin.php on line 601
Ordine Francescano Secolare di Puglia » Il corso di esercizi spirituali che si è svolto a Erchie nei primi giorni di dicembre
Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ofspuglia.it/home/wp-includes/plugin.php on line 601

Il corso di esercizi spirituali che si è svolto a Erchie nei primi giorni di dicembre

IMG-20181211-WA0000Maria Rosaria Scazzi 12.12.18  La fraternità Natività di Maria Vergine dell’Ofs e l’Unità Pastorale di Erchie, ringraziano il Signore perché ha permesso di vivere tre giorni d’intensa spiritualità: un itinerario di preghiera attraverso la contemplazione di Gesù nel Vangelo di Matteo e Luca, e alla luce delle Fonti Francescane. Preziosa la guida dell’assistente spirituale don Mimmo Sternativo nei primi due giorni, mentre il terzo giorno di fr. Paolo Lomartire Ofm, Assistente regionale spirituale.

Un modo nuovo, ma straordinariamente ricco, di riscoprire e contemplare la bellezza del Verbo Incarnato attraverso l’immagine di San Francesco con il presepe di Greccio. Il serafico Padre di Assisi ha creato le condizioni e la fantasia per poter rivivere con i sensi e con il cuore il mistero della maternità, coinvolgendo tanta gente e tante risorse.
Impariamo da lui la creatività e la fantasia necessaria per risvegliare in noi stessi, e nella società nella quale viviamo, non tanto il sentimento di buonismo, ma di consapevolezza che  l’ “EMMANUELE”, il “Dio- con-noi”, è davvero con noi e tra noi.
Un grazie particolare al consigliere regionale Carmela Rizziello e alla fraternità di Campi Salentino, che rispondendo solleciti al nostro invito, hanno condiviso con la nostra fraternità questa esperienza d’amore.

Maria Rosaria Scazzi

Fraternità di Erchie

.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento