Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ofspuglia.it/home/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ofspuglia.it/home/wp-includes/plugin.php on line 601
Ordine Francescano Secolare di Puglia » La cronaca della celebrazione del Capitolo elettivo regionale della Gi.Fra di Puglia a Brindisi
Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.ofspuglia.it/home/wp-includes/plugin.php on line 601

La cronaca della celebrazione del Capitolo elettivo regionale della Gi.Fra di Puglia a Brindisi

IMG-20190428-WA0016Pietro dell’Aglio 02.5.19  Leonardo Colotti, presidente, Donatella Chieti, vicepresidente, Francesco Marrone, Vincenzo Aromando, Ombretta Carrieri, Simona Acquafresca, Simona Cassano, Paolo Mangano, Filippo Molinini, Adriano Di Palma, Lorenzo Notaro, Alessandro Barrasso, Federica Costanza, Marco Passatore, Giuseppe Magarelli consiglieri. Questi i membri del neoeletto consiglio Gi.Fra che Dio Padre ha donato alla Famiglia francescana di Puglia per il triennio 2019/22.

Dal 26 al 28 aprile 2019 il capitolo della Gi.Fra di Puglia si svolto nella città Brindisi ed in particolare nella Parrocchia-Santuario Vergine SS. Addolorata La Pietà dei Frati minori del Salento. I lavori capitolari della Gioventù Francescana sono iniziati nella serata di venerdì 26 aprile 2019 con l’incontro fra il Consiglio Regionale Gi.Fra e il Consiglio Nazionale Gi.Fra.

Il nuovo consiglio Gi.Fr. è stato eletto con scrutinio del 27 aprile 2019 alla presenza della Ministra Mariella Minervini, del Viceministro Cosimo Laudato, del consigliere-delegato per la Gi.Fra Vincenzo Parrella, del consigliere Carmela Rizziello, degli assistenti fr. Gianpiero Ritrovato Ofm cap e fr. Fabio Carrieri Ofm cap e di altri membri del Consiglio Regionale O.F.S. Puglia che si sono resi presenti in alcuni momenti del Capitolo.

Toccante e coinvolgente è stato l’intervento della sorella Anna Maria Manfreda, della fraternità Ave Maris Stella di Brindisi, che ha aperto l’incontro con i ragazzi nel salone della Chiesa “La Pietà” domenica 28 aprile 2019. Con mistico ardore, Anna Maria ha presentato la ricchezza e la fecondità spirituale della terra di Brindisi, in questo particolare periodo, soffermandosi su due Servi di Dio che hanno vissuto alla sequela di san Francesco: Matteo Farina e Nina Lolli.  Il primo, “infiltrato” nell’inquieto e distratto mondo giovanile, ha testimoniato la sua profonda e granitica fede in Dio. Nina Lolli, terziaria francescana, sin dalla sua giovane età ha percorso la strada che il Signore Le ha indicato divenendo esempio luminoso di spiritualità francescana, nell’esercizio della carità in tutte le sue manifestazioni e soprattutto nella preghiera di intercessione per i sacerdoti e per quanti sapeva nella sofferenza e nel bisogno.  Per la Serva di Dio Nina Lolli è stato avviato il processo per la beatificazione e la canonizzazione lo scorso 28 dicembre 2018 presso la chiesa di Santa Maria Assunta in Sandonaci (Br).

La Causa di Matteo Farina, invece, è in una fase di sviluppo più avanzato tanto che, come ha comunicato S.E. Mons Domenico Caliandro, Arcivescovo di Brindisi – Ostuni, in occasione delle celebrazioni del decennale della nascita al cielo del Servo di Dio il 24 Aprile u.s., è imminente la conclusione della fase di esame della commissione vaticana che sta ultimando, con manifesta approvazione, lo studio dei documenti del Processo Diocesano.

Con dovizia di dettagli, il prof. Antonio Caputo ha poi esposto un elucubrato studio sulla città di Brindisi. Di grande fascino paesaggistico, Brindisi, è una finestra sull’Adriatico, città dalle mille risorse la cui peculiarità più accreditata è l’accoglienza.  Brindisi, spiega il prof. Caputo, non è mai stata invasa, ma ha sempre ospitato le grandi civiltà che l’hanno visitata nella storia.

La Santa Messa presieduta da fr. Paolo D’Alessandro Ofm conv, assistente nazionale, è stata concelebrata da fr. Gianpiero Ritrovato Ofm cap, fr. Milko Gigante Ofm, fr. Tommaso Miaulli Ofm cap e fr. Gianluca Capitaneo Ofm. La presidente uscente Anna Lisco, al termine della celebrazione e con emozione, ha consegnato ai giovani neoeletti del consiglio Gi.Fra un ricordino beneaugurante. Alla Santa Messa ha fatto seguito il pranzo conviviale, offerto dalle fraternità O.F.S. e servito ai giovani, con zelo, dalle sorelle terziarie sotto la guida fraterna delle consigliere regionali Carmela Rizziello e Rosaria Riezzo.

I lavori si sono avviati alla loro naturale conclusione, tra l’entusiasmo e la giovanile festosità di tutti convenuti.

Pietro Dell’Aglio

Fraternità di Sava

.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento