A Manduria un appuntamento sull’VIII Centenario dell’incontro di S. Francesco con il Sultano

LocandinaFrati Minori del Salento/Ofs Manduria 25.3.19  Sarà ricordato sabato 30 marzo 2019, alle ore 19.00, nella Chiesa del Convento S. Francesco, a Manduria, l’Ottavo Centenario dell’incontro di Francesco d’Assisi con il Sultano d’Egitto, Melek-El-Kamel, avvenimento che tanto impressionò i contemporanei e, da secoli, segna la storia dell’Umanità.

Francesco aveva creduto di dover ravvisare, nella visione che gli era apparsa promettendogli un palazzo pieno di armi e una sposa bellissima, un invito del cielo ad arruolarsi per la quinta Crociata indetta da Innocenzo III, per poi ricevere le insegne di cavaliere e partire alla riconquista della Tessa Santa sottratta dai Musulmani alla Cristianità. Ben presto, però, da soldato del Papa si fece soldato di Cristo promuovendo la sua Crociata di fede e di amore, innanzitutto invitando i cristiani a vivere in pace tra di loro così da essere modello anche per i seguaci dell’Islam, presso i quali aveva deciso di recarsi a predicare il Vangelo: non il sangue, fraterno, doveva scorrere, ma l’amore di Cristo.

I Frati Francescani che dimorano nel Convento S. Francesco, a Manduria, per celebrare l’evento, in collaborazione con la Fraternità dell’Ordine Francescano Secolare, propongono il tema “L’ospitalità via al dialogo” che sarà trattato da personalità di prestigio in una tavola rotonda moderata dal Coordinatore nazionale dell’Ufficio “Giustizia, Pace e Integrità del Creato”, frate Francesco Zecca ofm. Interverranno il manduriano frate Oscar Mario Marzo ofm, che parlerà di “Novità e attualità dell’evento”. Frate Oscar, attualmente a Roma presso la Congregazione per le Chiese Orientali, ha dimorato per anni nella Custodia di Terra Santa, nei Luoghi Santi. A lui si unirà il Dott. Safeddine Maaroufi, Imam di Lecce, notoriamente impegnato nel dialogo interreligioso, che farà un’esposizione particolareggiata dell’ “Ospitalità nei testi islamici”.

L’occasione è quanto mai propizia per una risposta corale di Umanità in questi giorni in cui il sangue di innocenti, mostruosamente fatto scorrere in Nuova Zelanda, ci dice che la riserva di odio presente nel cuore dell’umanità non si esaurisce mai.

I Frati Minori

Ordine Francescano Secolare

Fraternità S. Francesco Manduria

.

immaginetta r Locandina

 

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento