Un appello alla preghiera comune e fraterna per la salute di S. E. Mons. Michele Castoro

MonsCastoroRaffaele Bruno 21.4.17  Ci giunge, dalla Curia Vescovile della diocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, un appello ad una preghiera comune e fraterna di tutti i fedeli, per la salute di S. E. Mons. Michele Castoro, Vescovo di tale Diocesi.

“Crocifissi ma non sconfitti … Questa è l’ora della fede.  È l’ora in cui nel buio di ciò che stiamo vivendo solo la fede in Cristo rischiara il cammino e rende sopportabile la fatica di questa salita. Ma lì in fondo è già l’alba. Si, è Pasqua anche per noi”. Carissimi, a tutti voi sono note le condizioni di salute del nostro Vescovo Michele. Da questa mattina ha iniziato la terapia. Con questa mia vengo a proporre una catena ininterrotta di preghiere quotidiane per impetrare dall’Onnipotente la salute e la guarigione  per il nostro Vescovo.

Invito caldamente tutte le Comunità parrocchiali, le Comunità Religiose, le Associazioni, i Gruppi, i Movimenti, i singoli Fedeli ad entrare in questo fiume di supplica.

A chi aderisce alla proposta chiedo il favore di comunicarmi: l’ora, il giorno e il luogo (se possibile) di questa preghiera presentata e offerta al Dio buono e misericordioso.
Grazie di cuore a tutti.
A S. E. Mons. Castoro, tutto l’Ordine Francescano di Puglia volgerà la sua preghiera e si stringerà attorno a lui, affinché nostro Signore Gesù possa essergli affianco in questo momento di sofferenza e possa donargli la serenità dell’animo per affrontare questa prova.

Raffaele Bruno

Segreteria e Comunicazione Ofspuglia

.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento