Il comunicato della Consulta delle Aggregazioni laicali della Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi

ConsultaDiocesanaLaicaleMolfettaVincenzo Bini 23.5.19  Il Direttivo della Consulta delle Aggregazioni laicali della diocesi di Molfetta, Ruvo, Giovinazzo, Terlizzi, chiede a tutte le Associazioni, i gruppi, i movimenti presenti in diocesi di invitare caldamente i propri referenti a livello nazionale e regionale a prendere posizione rispetto all’inaccettabile strumentalizzazione della nostra fede, perpetrata in questi giorni dal ministro dell’Interno e dalla sua formazione politica.

Noi non abbiamo bisogno di agitare indegnamente segni e sbandierare simboli religiosi per spiegare cosa sia l’amore al prossimo. Non ci piace la pianificata confusione tra piano politico e religioso. Non ci piacciono le semplificazioni rozze ed approssimative del Vangelo.

La nostra identità di cristiani va salvaguardata nel rispetto profondo, non mercificata e svenduta in teatrini senza dignità, opacizzata da proclami evidentemente fasulli e contraddittori, giacché difendono la fede a discapito dell’umanità.

E’ IL MOMENTO DI LEVARE LA VOCE, DI DIRE CON CHIAREZZA, DA CATTOLICI LAICI, DA CHE PARTE STIAMO.

Vincenzo Bini

Ministro della Fraternità di Giovinazzo

.

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento